Post

Si educa molto con quel che si dice, ancor più con quel che si fa, ma molto di più con quel che si è.

Immagine
“Si educa molto con quel che si dice, ancor più con quel che si fa, ma molto di più con quel che si è” . (S. Ignazio di Antiochia) Sono passate ormai diverse settimane dalla nostra assemblea di inizio anno e l’anno scolastico è effettivamente iniziato; prima che ci lasciamo trascinare dal moto frenetico del nostro quotidiano, come del resto è giusto che sia, crediamo valga la pena volgere anche solo per un istante lo sguardo a quel 31 agosto, quando le aule erano ancora chiuse e noi ci siamo ritrovati insieme - complici la pienezza e la serenità del meritato riposo estivo - con i cuori leggeri e le mani aperte pronti ad ascoltare la voce di Giancarlo Cesana , Professore Onorario di Igiene, Università Milano Bicocca ed innanzitutto “amico”. E vogliamo ringraziare questo amico, per come ha saputo colmare questi nostri occhi e queste nostre mani facendoci ricordare qual è in fondo (ed in principio!) il senso reale del nostro fare scuola . Sono state infatti forte richiamo per tutti noi,

Matematica per tutti : per la secondaria San Giuseppe una menzione speciale!

Immagine
Gareggiare significa vincere o perdere, “con correre”vuol dire imparare e divertirsi insieme!  Anche quest’anno la Secondaria San Giuseppe ha partecipato al “Con-corso” nazionale Matematica per tutti , un progetto organizzato dall’azienda di giochi da tavolo CreativaMente e dall’ Associazione ToKalon . La Special Edition di quest’anno ha offerto agli studenti l’opportunità di scoprire la dimensione esperienziale della matematica attraverso il gioco ed ai docenti di aggiornarsi, confrontandosi sulle metodologie didattiche. Per quest’anno speciale tutti i docenti partecipanti hanno avuto la possibilità di usufruire di una proposta formativa specifica, presente sulla piattaforma SOFIA nel catalogo MIUR.  Gli alunni di 1 A e 1 C della Secondaria San Giuseppe hanno lavorato in classe con il proprio docente utilizzando i kit personali e i materiali a disposizione nell’area riservata.  I nostri ragazzi si sono messi in gioco sfidando le altre classi che da tutta Italia stavano parteci

Con gratitudine verso la scuola della ripartenza

Immagine
Nello scenografico contesto di Villa Cortese, il 25 giugno scorso, ci siamo trovati per giudicare insieme ciò che abbiamo vissuto e per trattenere ciò che vale da questo lungo anno scolastico. Ci fa piacere ripercorrere brevemente qui quanto condiviso durante la serata, per poterne fare tutti tesoro. Partendo proprio dalle domande che abbiamo ricevuto nella lettera di invito all’assemblea, abbiamo cercato di focalizzare assieme quali sono stati, nel corso dell’anno appena conclusosi, i punti più critici e quali gli elementi più ricchi di potenzialità.  Abbiamo esplorato cosa resta di questa nostra esperienza, domandandoci cosa tuttora ci coinvolge nel “nostro stare insieme, distanti”. Senz’altro abbiamo compreso, come ci insegna la Professoressa Kasatkina, che il contributo di ognuno è rilevante e determinante. Ciascuno di noi, singolarmente, è in grado di vedere, nella “complessità dell’intero”, quel qualcosa che sono lui può intravedere, in quanto solo lui si trova in quel determinat

Laboratorio di HAIKU a cura dei ragazzi di 2A e 2B della Scuola Secondaria San Giuseppe

Immagine
La Carovana nasce nel 1979 da un gruppo di genitori ed insegnanti mossi dal desiderio  di offrire ai propri figli una scuola che fosse luogo di vera educazione , cioè di crescita umana.  “Una scuola come Dio comanda”; ci sembra di sentire ancora le parole di Enzo Piccinini  e di percepire in esse tutta la forza tuonante del nostro amato amico. Sono passati 42 anni ormai, ma questa alleanza tra scuola e famiglia si respira ancora .  E grazie al coinvolgimento dei genitori nell’opera educativa, nascono progetti come  questo laboratorio di poesia, i cui frutti muovono il cuore e ci ricordano che siamo fatti di luce. Cos'è l'anima? Per esempio, una lucciola d’autunno. (Iida Dakotsu 1885 -1962) A chi ci chiede cos’è un haiku , vorremmo rispondere con questi versi del poeta Iida Dakotsu. Perché, a nostro avviso, l’haiku, come ogni forma di poesia, ha a che fare con l’anima e con quanto di più prezioso e profondo custodiamo nel cuore .  Come una piccola perla perfetta, nascosta nel

Percorso di lettura con Tatiana Kasatkina attraverso le “pietre d’inciampo”

Immagine
Harry Potter e la Pietra Filosofale Il 28 aprile scorso si è svolta la Video Conferenza con la Prof.ssa Tatiana Kasatkina a conclusione del percorso di lettura sul libro Harry Potter e la Pietra Filosofale , promosso dall’Associazione Il mondo parla, e noi sappiamo ascoltare? ( www.ilmondoparla.com ). L’associazione cura altresì corsi di analisi e approfondimento del metodo della Prof.ssa Kasatkina rivolti ad insegnanti della scuola secondaria di primo e di secondo grado. Al percorso hanno partecipato le classi IA e IC della Scuola Secondaria San Giuseppe assieme ad altre classi della Scuola Padre Pio di Torremaggiore (FG) e della Scuola Tommasone Alighieri di Lucera (Fg). La prof.ssa Kasatkina, filosofa, critico letterario e scrittrice, dirige il dipartimento di Teoria della letteratura presso l’Accademia delle scienze russa ed è autrice di diversi testi pubblicati anche in Italia. La studiosa promuove il metodo di lettura e di indagine, da lei stessa denominato, “da soggetto a s

Hydrogen new city - Progetto VINCITORE al concorso internazionale FCHgo

Immagine
Collaborazione ed entusiasmo danno vita ad un meraviglioso laboratorio scientifico a cura della maestra Silvia Erano i primi di agosto del 2020 quando abbiamo inviato il progetto “Le ambasciatrici dell’idrogeno” per partecipare ad un bando del Ministero delle pari opportunità, che metteva in palio 15.000 euro allo scopo di realizzare un progetto capace di appassionare, soprattutto le bambine, alle materie scientifiche.  Quando è uscito il primo elenco dei progetti che si erano aggiudicati il bando, la scuola Carovana non c’era e nemmeno nel secondo elenco, uscito qualche mese dopo. I progetti che presentavano le caratteristiche richieste venivano scelti in base all’ordine d’arrivo e il nostro era arrivato tardi. I fondi erano finiti. Per fortuna il gran numero di progetti arrivati sul tavolo del Ministro per essere valutati ha portato a un nuovo stanziamento di fondi.  A gennaio 2021, avevamo ormai smesso di controllare gli elenchi convinti di essere fuori, quando abbiamo saputo, quasi

RACCOLTA Istanti di Bellezza dei ragazzi di 2A e 2B

Immagine
Pubblichiamo di seguito  la raccolta di "Istanti di Bellezza" scelta dai nostri ragazzi di 2A e di 2B Scuola Secondaria "San Giuseppe" auspicandoci davvero  che questo allenamento  al bello  non si arresti mai

ISTANTI DI BELLEZZA progetto a cura dei ragazzi di 2°A e 2°B della scuola Secondaria San Giuseppe

Immagine
I ragazzi di II della scuola secondaria San Giuseppe sono lieti di presentarvi il progetto "Istanti di Bellezza" Ogni giorno possiamo stupirci di qualcosa di bello che accade, che vediamo, che proviamo, che ammiriamo: un’immagine, un canto particolare, un sorriso, lo sguardo di una persona cara, lo sbadiglio di un gatto, il tremolio d’ali di una farfalla, qualunque cosa ci faccia provare, anche solo per un attimo, la grazia del poeta. Nelle ultime settimane i ragazzi hanno provato a raccogliere e fissare questi istanti di bellezza per poi condividerli con i compagni, le insegnanti e con Francesca, una mamma poetessa che durante il periodo in DAD aveva raccontato alle classi della sua passione per la poesia e aveva letto alcuni suoi versi. Pubblicheremo prossimamente una selezione degli istanti di bellezza scritti dai nostri ragazzi, di seguito potete leggere l'articolo scritto da Francesca che ringraziamo. Il 23 marzo scorso, ad una manciata di giorni dalla giornata mondi

La tata Giada legge ai bambini del nido "Nient'altro che un bacino"

Immagine
La tata Giada  legge  "Nient'altro che un bacino" ai bambini del nido  La Carovana, via Anderlini   GUARDA IL VIDEO

Un saluto di buona estate dalle tate Giulia, Ada e Giada

Immagine
Un saluto a tutte le famiglie e ai bimbi  del Nido La Carovana di via Anderlini  dalle tate Giulia, Ada e Giada

Un saluto dalle tate del nido, Sabri, Luana, Cri, Lella, Ilaria e Francesca

Immagine
Un saluto a tutte le famiglie e ai bimbi  del Nido La Carovana di via Piccinini dalle tate,  Sabri, Luana, Cri,  Lella, Ilaria e Francesca

La tata Giulia legge ai bambini del nido "Arcobaleno"

Immagine
La tata Giulia legge  ai bambini del nido  "Arcobaleno" e ci insegna a disegnare  il nostro pesciolino Arcobaleno GUARDA IL VIDEO
Immagine
Felici di fare scuola! Il saluto di buona estate   dalle maestre Rossella, Giulia e Ilaria della sezione Coccinelle Scuola dell'Infanzia B.Boschetti